AGIRE si impegna a sostenere il progetto promosso dalla Cooperativa Sociale CAMPI D’ARTE denominato “Ricostruzione post-terremoto”, che prevede la ricostruzione della sede della Cooperativa distrutta dal sisma che ha colpito l’Emilia nel maggio 2012.

CAMPI D’ARTE si rivolge prevalentemente a persone in condizioni di svantaggio, offrendo loro spazi ricchi di stimoli e proposte socio-culturali e formative che consentono ai soggetti in difficoltà di sviluppare e/o mantenere capacità cognitive necessarie e funzionali alla piena promozione delle proprie attitudini e abilità.

Il progetto di ricostruzione della sede operativa si avvale dell’esperienza e della filosofia di uno studio esperto di Housing Sociale e si propone come pilota nell’ambito dell’edilizia sociale low-cost e low-energy. L’edificio occuperà un’area di circa 300mq, sarà edificato su un terreno concesso in usufrutto dal comune di San Pietro in Casale, e risponderà all’esigenza di accogliere persone affette da disabilità; sarà quindi privo di barriere architettoniche, a norma antisismica e realizzato con materiali eco-compatibili, all’insegna del risparmio energetico.

La nuova sede si presenterà come un luogo di riferimento per l’intero territorio, destinato allo svolgimento delle attività socio-educative e formative per disabili, luogo in cui la Cooperativa potrà continuare a svolgere con competenza e qualità i servizi offerti.

Il progetto prevede la realizzazione dei seguenti spazi:

 

  • Una sala polivalente per l’organizzazione di eventi in cui produrre un’integrazione tra persone differenti, disabili e operatori;
  •  Uno spazio espositivo e di vendita di prodotti realizzati dal Laboratorio Artigianale della Cooperativa e aperto ad ospitare anche altre realtà del territorio;
  •  Una sala Corsi, in cui verranno attivati laboratori artigianali rivolti alla cittadinanza, nell’ottica di favorire l’incontro e lo scambio, finalizzato ad una revisione positiva dell’idea di diversità.